skip to Main Content

5 segni che indicano che è il tempo di sostituire lo scaldabagno

Sostituire scaldabagno

sostituire scaldabagno

Ogni notte, ti concedi una doccia calda per rilassarti da una lunga giornata stancante. Accendi anche una lavastoviglie piena prima di andare a letto la maggior parte delle sere della settimana. Se riesci a relazionarti con questi scenari, dipendi quotidianamente dal tuo scaldabagno per rendere la tua vita più facile e più comoda. Sfortunatamente, anche gli scaldabagni di alta gamma alla fine non funzionano correttamente. Per evitare l’inconveniente del guasto dello scaldabagno, è fondamentale sostituire le unità vicine alla fine del loro sostentamento. Mentre prevedere il guasto dello scaldabagno non è sempre semplice, i seguenti segni indicano in genere che è tempo di sostituire l’unità.

Età del tuo scaldabagno

Se lo scaldabagno ha superato il suo apice, possono accadere numerose cose. Ad esempio, le parti possono rompersi, il serbatoio potrebbe rompersi e la corrosione potrebbe svilupparsi. In genere, 10 anni sono la durata completa del serbatoio, degli scaldacqua. Conoscere l’età del tuo scaldabagno è estremamente importante. Se non sei sicuro di aver installato il tuo, controlla l’etichetta del numero di serie sull’unità. I produttori di scaldabagni comprendono il mese e l’anno in cui le unità sono state prodotte in numeri di serie. Tuttavia, questi numeri sono generalmente codici alfanumerici. Visita il sito Web del produttore del tuo scaldabagno per scoprire come interpretare il codice dell’unità e scoprirne l’età.

Acqua calda scarsa o assente

Uno dei primi segni di uno scaldabagno rotto è poca o nessuna acqua calda. Quando si accende la doccia o i rubinetti, l’acqua potrebbe essere notevolmente più fredda di quanto non sia normalmente. Oppure, l’acqua calda potrebbe esaurirsi rapidamente. Quando si verificano questi problemi, a volte è colpa di un elemento riscaldante difettoso. Oppure, i sedimenti minerali potrebbero aver coperto il fondo dell’unità e indurito.

Perdita d’acqua

Le perdite non sono mai positive. Se vedi delle pozzanghere d’acqua intorno allo scaldabagno, il tuo serbatoio probabilmente ha raggiunto la fine della sua vita. Gocciolamenti minimi possono peggiorare rapidamente. Se l’intero serbatoio si rompe, possono verificarsi inondazioni gravi.

Ruggine nell’acqua

Il controllo e la sostituzione periodici dell’asta anodica sullo scaldabagno possono prolungarne la durata. Questa benefica canna attira elementi corrosivi sospesi nell’acqua. Arrugginendo lentamente, protegge il serbatoio da eventuali danni. Se questa canna non viene sostituita in modo tempestivo, quegli agenti fastidiosi e corrosivi inizieranno ad attaccare l’intera unità. Uno scaldabagno corroso fa fluire acqua arrugginita dai rubinetti e dalla doccia. Se si sospetta che lo scaldabagno sia arrugginito, sostituirlo il prima possibile. Alla fine inizierà a perdere.

Rumori insoliti

Quando il sedimento menzionato in precedenza copre e indurisce il serbatoio, costringe l’unità a lavorare di più. Può verificarsi una rapida espansione del tuo scaldacqua. Ciò può provocare forti rumori di scoppio emessi dall’unità ogni volta che viene riscaldato un serbatoio d’acqua. Se il tuo carro armato emette suoni forti e non familiari, ottenerne uno nuovo è un’idea intelligente.

Se uno o più dei segni di cui sopra sembrano familiari, prendere in considerazione la sicurezza di un’azienda idraulica professionale per sostituire presto lo scaldabagno. Un esperto in un’azienda idraulica affidabile può installare correttamente lo scaldabagno in base al codice idraulico locale attuale e garantire che tutte le funzioni di sicurezza siano presenti. Chiama Idraulico Reggio Emilia se avete bisogno di servizi di sostituire scaldabagno a Reggio Emilia e provincia. Chiama adesso al 05221607165.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top